Le nostre proposte per visitare il Museo

Visite guidate

Le nostre proposte per visitare il Museo

Visite guidate

Le nostre proposte

Visita didattica alle Tombe di Montefortini a Comenana
Una collina artificiale in mezzo alla campagna cela al suo interno due monumentali tombe etrusche, tra le più suggestive della zona, che custodivano i preziosi corredi funebri esposti al Museo.
Durata 1 ora

Visita didattica alla Necropoli di Prato Rosello
Uno splendido scenario naturale fa da cornice alla necropoli più antica del territorio carmignanese. Le indagini archeologiche svoltesi in questa area hanno portato alla luce i tumuli che si affacciano sul corso dell’Arno.
Durata 1 ora e mezzo

Visita didattica insediamento etrusco di Pietramarina
Sul Monte Pietramarina a 585 metri s.l.m. scavi archeologici, attualmente in corso, hanno riportato alla luce resti di un insediamento che copre un lungo arco di tempo che va dal VII al II secolo a.C. con tracce di frequentazioni medievali.
Durata 1 ora e mezzo

In visita con Vipia Vetes
Visita animata in costume
Destinatari: scuole dell’infanzia, primaria e scuole secondarie di primo grado.
Durata 1 ora

Andar per pievi
La storia del territorio di Artimino dal periodo etrusco al medioevo. Un percorso volto alla scoperta delle pievi ubicate nel territorio di Carmignano. Il percorso prevede una visita al Museo Archeologico della durata di 1 ora alle Pievi presenti sul territorio carmignanese.
Durata 2 ore

Etruschi e famiglia dei Medici ad Artimino
A distanza di secoli anche i Medici scelsero il poggio di Artimino per costruire la loro dimora che, ancora oggi si può ammirare e che rientra fra i beni protetti dall’Unesco. Il percorso prevede una visita al Museo Archeologico della durata di 1 ora e una visita della durata di un’ora alla Villa Medicea “La Ferdinanda”.
Durata 2 ore

Costi

Visita guidata al Museo € 30,00 (al costo della visita deve essere aggiunto il costo del biglietto d’ingresso)

Visita guidata alle tombe di Montefortini e Boschetti di Comeana € 30,00
Visita guidata alla necropoli di Prato Rosello € 40,00
Visita guidata agli scavi di Pietramarina € 40,00

Visita guidata al Borgo di Artimino e Pieve di San Leonardo € 60,00
Visita guidata Villa Medicea € 80,00
Visita guidata Pieve di San Michele con la “Visitazione” del Pontormo  € 60,00
Visita guidata Pieve di San Michele con la “Visitazione” del Pontormo e Rocca di Carmignano € 100,00
Visita guidata al Parco Museo “Q.Martini” € 60,00

Laboratori per adulti e famiglie (min. 6 persone) € 3,00 a persona (al costo del laboratorio deve essere aggiunto il costo del biglietto d’ingresso)

Attività laboratoriali con visita didattica € 60,00 (al costo del laboratorio deve essere aggiunto il costo del biglietto d’ingresso)
Visita per le scuole al Museo e alla Villa Medicea € 50,00
Visita per le scuole al Museo e alle Pievi di Carmignano € 50,00
Laboratori in classe e visita al Museo € 75,00

Prenotazioni

Gruppi: la prenotazione è obbligatoria al fine di consentire l’adeguata fruizione delle sale e per rispettare il numero di capienza massimo consentito.
I gruppi e le classi che intendono visitare il museo autonomamente o con visite guidate sono pregati di comunicare con anticipo la loro presenza.
Le richieste di visite o laboratori, affinché possano essere garantite, dovranno essere fatte almeno sei giorni prima della data prescelta.
La disdetta della prenotazione va effettuata massimo 48 ore prima dell’orario previsto.
All’atto della prenotazione verrà inviato un modulo riepilogativo da rispedire compilato e firmato per accettazione, sul quale saranno indicati gli estremi per il pagamento.

Per seguire il calendario delle iniziative domenicali o degli eventi speciali puoi:
guardare la pagina delle News del sito
guardare la pagina su Facebook del “Museo Archeologico di Artimino Francesco Nicosia”
iscriverti alla Newsletter del Museo

CONTATTI

Museo Archeologico di Artiminio
+39 055 8718124 (in orario di apertura del Museo)

parcoarcheologico@comune.carmignano.po.it

Info e prenotazioni

Iscriviti alla newsletter del Museo

    Iscrivendosi sarà possibile ricevere le notizie in merito alle iniziative culturali proposte sul territorio.
    Le mail inviate saranno al massimo cinque al mese.