Switch to English  Vedi il sito in italiano

News

“Reperti contemporanei. Frammenti del quotidiano

10 Settembre – 7 Ottobre 2018

.

Reperti archeologici e oggetti contemporanei, frammenti della vita quotidiana attuale e oggetti del passato che ci consentono di ricostruire la storia del nostro territorio in epoca etrusca.

.

Al Museo Archeologico di Artimino “Francesco Nicosia” l’arte contemporanea si affianca a quella etrusca dando vita alla mostra “Reperti contemporanei. Frammenti del quotidiano” dell’artista pratese Marco Panerai, curata da Riccardo Farinelli e realizzata in collaborazione con il Comune di Carmignano.

.

Le opere esposte, una ventina circa, fanno parte del progetto più ampio “Reperti contemporanei”. Con questi lavori l’autore intende studiare e raffigurare oggetti residuali del nostro quotidiano con tecniche analoghe a quelle utilizzate per il rilievo archeologico. Un modo per descrivere la nostra vita di tutti i giorni, i piccoli gesti, le azioni abitudinarie, attraverso le cose che noi usiamo e abbandoniamo. Manufatti che ai nostri occhi risultano insignificanti e banali tanto da diventare invisibili, ma che possono raccontare aspetti della nostra civiltà.

A corredo dell’allestimento saranno organizzate due conferenze, sabato 22 e venerdì 28 Settembre, ore 17.15

.


Il Tumulo di Montefortini a Comeana resterà chiuso per mancanza di personale

.

Autunno 2018 al Museo archeologico di Artimino

22 Settembre ore 10.30 – 12.00

.

Archeologia e benessere

Un dolce risveglio muscolare su un soffice tappeto erboso circondati da una splendida cornice paesaggistica qual è la veduta da Artimino, tutto questo grazie alla collaborazione con la Cantina del Redi e lo Studio D Pilates, a seguire visita guidata al Museo e buffet light lunch presso il giardino della Cantina del Redi

.

L’evento è confermato, anche in caso di pioggia, con un minimo di 20 partecipanti. Su prenotazione entro venerdì 21 settembre

Costo 15€ a partecipante

.

.

7 Ottobre ore 10.00

.

Antemone lo scultore – Festa dei nonni al Museo!

La manipolazione dell’argilla e la scoperta della tridimensionalità: nipoti e nonni si cimenteranno nella riproduzione di piccole sculture in argilla.

.

.

14 Ottobre ore 10.30

.

Restauratori in erba – Festa della famiglia al Museo

Con l’ausilio di un piccolo kit da restauro bambini e genitori si potranno cimentare nella simulazione del restauro di materiale ceramico.

.

.

28 Ottobre ore 11.00

.

Omicidio al Museo, ovvero…visita con delitto! (età 6 – 13 anni)

Aiutaci a risolvere l’indagine e a catturare l’assassino a colpi di quiz e giochi enigmistici per recuperare i preziosi indizi!


.

Le prenotazioni si chiudono entro le ore 13.00 del giorno precedente l’attività.

Costo 3€ a partecipante + 2€ biglietto d’ingresso

parcoarcheologico@comune.carmignano.po.it

055/8718124 (in orario di apertura del Museo)

3339418333 (lunedì – venerdì ore 15.00 – 18.00)

Metti gli auguri di compleanno fra gli Etruschi

Un’esperienza diversa per vivere la festa insieme agli altri bambini in modo divertente ed educativo, compreso il taglio della torta.

.

Giocando con gli Etruschi, immergendosi in atmosfere d’altri tempi e volando sulle ali della fantasia. Al Museo Archeologico di Artimino “Francesco Nicosia” è di scena il divertimento per grandi e piccini.

Il Museo si impone sempre più come spazio a misura di bambino, con una novità: la possibilità per i genitori di festeggiare qui il compleanno dei loro figli in modo ludico ed educativo, oltreché in una cornice affascinante e insolita. Gli ingredienti sono quelli di ogni festa di compleanno che si rispetti, dalla torta con le candeline agli invitati, palloncini, addobbi e festoni, abbinando al piacere della festa una serie di attività ludico-didattiche a tema. Non c’è che l’imbarazzo della scelta nella formula dei festeggiamenti, con quattro proposte: “Caccia al reperto”, una divertente caccia al tesori tra le sale museali, è consigliabile per i piccoli festeggiati dai 6 ai 13 anni, ovvero il target cui si rivolge anche “Giallo al Museo!”, una simpatica indagine investigativa tra i reperti. E poi ancora, “Compleanno con il ceramista Vulca!”, manipolando e decorando vasi con l’argilla, sempre per bambini dai 6 ai 13 anni, mentre i più grandicelli (9-13 anni) possono essere affidati a Vipia Vetes, nobile signora etrusca che si aggirerà tra i tesori con una visita animata in costume. La formula del compleanno al Museo prevede il pagamento del biglietto d’ingresso per bimbi e adulti di 2 euro e di 3 euro a bambino per l’attività mentre il festeggiato e un suo familiare hanno ingresso e attività in omaggio. Dulcis in fundo, dopo aver giocato con gli Etruschi, si potrà spengere le candeline della torta in una sala apposita del Museo. Al piccolo festeggiato verrà regalata un’attività a scelta tra quelle in programma nei fine settimana, sia per lui che per un adulto accompagnatore (opportunità da utilizzare entro tre mesi).

.

Regolamento

.

Compleanno al museo

.

Visite guidate gratuite al Museo Archeologico

Veduta interna del museo

Ogni domenica mattina dalle ore 9:30 alle ore 11:30 il Gruppo Archeologico Carmignanese effettuerà una visita guidata al Museo Archeologico di Artimino.

.

Non è richiesta prenotazione.

.

.

.

.

Visite guidate gratuite al Tumulo di Montefortini

Tumulo etrusco MontefortiniOgni 1° sabato del mese (con esclusione del 2 giugno e del mese di agosto) il Gruppo Archeologico Carmignanese effettuerà una visita guidata al tumulo di Montefortini.

Ritrovo ore 9.30 presso il tumulo di Montefortini in Via Giuseppe Garibaldi 43 (SP 45) a Comeana.

Con il bel tempo la visita proseguirà anche alla necropoli di Prato Rosello (trasferimento con auto propria).

.

Non è richiesta prenotazione.